Storia di una bambina timida che salì su un palcoscenico

    C’era una volta una bambina talmente timida che si vergognava addirittura di mostrare ai suoi genitori quanto si divertiva sulle giostre. Teneva il muso, ma in realtà era felicissima, solo che voleva tenersela per sé, tutta quella felicità, perché aveva...
Continua a leggere

Valencia in due giorni? Si può! Ecco cosa vedere

    Avete a disposizione solo il weekend e vorreste vedere Valencia in due giorni? Non disperate, non è un’impresa impossibile, anzi! Prima di tutto devo avvertirvi: ho visitato questa stupenda città spagnola in viaggio di classe quindi, ve lo assicuro, in...
Continua a leggere

Non esistono più le mezze stagioni

    Non esistono più le mezze stagioni, guardate fuori. Siamo a maggio: diluvia in pianura e nevica in collina. Le mamme impazziscono per ricordare ai figli, ai nipoti, ai cugini, ai nonni, ai cani e ai gatti di coprirsi, che fuori fa freddo. Nessuno vuole...
Continua a leggere

Filastrocca per mamma e papà

Il mio papà fa il meccanico e la mia mamma l’impiegata. Potevo essere più fortunata?   Mi direte voi, con un certo sgomento: tu sei andata proprio controvento!   Avete ragione, quando ho deciso di studiare fra un po’ mio padre si è fatto ricoverare!  ...
Continua a leggere

La verità sul caso Harry Quebert: dal libro alla serie tv

Il libro "La verità sul caso Harry Quebert", recentemente diventato anche una serie tv con protagonista niente di meno che il nostro Dottor Stranamore di Grey’s Anatomy, è sicuramente tra i bestseller del momento. Ma cosa ha decretato questo successo? Stiamo parlando...
Continua a leggere

Sardegna del Sud: 5 idee per un itinerario diverso dal solito

Che la Sardegna abbia un mare spettacolare, siamo tutti d’accordo. Ma siamo sicuri di conoscerla davvero? È per dare una risposta a questa domanda che ho deciso di accettare l’invito a partecipare alla Travel Experience in Sardegna del Sud: finalmente un itinerario...
Continua a leggere

Storia di come ho conosciuto mia sorella

  Era il 22 Marzo 1996, la primavera portava con sé profumi di fiori, ma a me portò anche qualcos’altro e, all’inizio, non si preannunciava nulla di buono. Mamma mi stressava da mesi con questa storia che avere una sorella sarebbe stata una cosa fighissima....
Continua a leggere

Cosa vedere a Barcellona in 4 giorni? Vàmonos!

  Hola amigos! Oggi vi porto in uno dei Paesi che amo di più, la Spagna, e vi racconto cosa vedere a Barcellona in 4 giorni. Pensate che questa è l’unica città europea che ho visto due volte… e ci tornerei anche una terza! Sono partita con due amiche di quelle...
Continua a leggere

Soundbar: come funziona? Il cinema a casa tua

  Come sapete una delle mie più grandi passioni è quella di andare al cinema, ma ogni tanto non mi dispiacerebbe se fosse il cinema a venire da me. Il mio sogno, poi, sarebbe quello di vedere le mie amate serie di Netflix come se fossi al cinema, ma sul mio...
Continua a leggere

Nascere donna: istruzioni per l’uso

  Se nasci donna, devi nascere preparata. A cosa? Direte voi. Al pericolo più grande che incontrerai nella vita: le altre donne. Sì, avete capito bene. Sarà un po’ controcorrente questo pensiero il giorno della festa della donna: un giorno in cui tutte andiamo...
Continua a leggere

Sei pronto a partire?

Viaggi senza biglietto non è solo un blog di viaggi: è una valigia virtuale per chi vuole lasciarsi trasportare dalla fantasia.

L’immaginazione serve per viaggiare, ma costa meno.

George William Curtis

Viaggi senza biglietto

Per chi vorrebbe viaggiare il mondo, ma al momento ha solo 5 euro nel portafoglio.

 

Let's image!

Viaggi con biglietto

Per chi vuole partire sul serio, ma cerca consigli di viaggio con un pizzico di originalità.

 

Let's travel!

Le ultime dal blog

Halloween: dialogo notturno con le mie paure

Halloween: dialogo notturno con le mie paure

Era la notte di Halloween, ma non era più tempo di feste in maschera: una doccia calda dopo il lavoro, una tisana e via, sotto le coperte. In fondo ho già quasi 30 anni. Sto per accendere la tv quando, all’improvviso, una voce roca e profonda mi apostrofa:...

leggi tutto
Praga: cosa vedere in tre giorni? Itinerario di viaggio

Praga: cosa vedere in tre giorni? Itinerario di viaggio

  Avete deciso di concedervi tre giorni fuori porta e la prescelta è la città di Praga? I posti da visitare non vi mancheranno, ma se organizzerete bene il vostro tempo riuscirete a non farvi sfuggire nulla! Quando faccio viaggi brevi della durata di qualche...

leggi tutto
Cefalonia: cosa vedere e quali spiagge non perdervi

Cefalonia: cosa vedere e quali spiagge non perdervi

  Cosa vedere a Cefalonia? Ecco la prima domanda che mi sono fatta quando mi hanno proposto questa meta. Ammetto poi che era la prima volta che sentivo parlare di quest'isola e, come al solito, ero un po' sul "chi va là! E questi dove mi vogliono portare?". Alla...

leggi tutto
Itaca: poesia in viaggio. Un giorno sulle orme di Ulisse

Itaca: poesia in viaggio. Un giorno sulle orme di Ulisse

  Itaca è una poesia di Costantino Kavafis, ma è anche una meta da raggiungere e, per noi, è stata una giornata intera sulle orme di Ulisse. Siamo partiti dal porto di Sami, a Cefalonia, e in poco più di mezz'ora abbiamo attraccato ad Itaca. La prima impressione...

leggi tutto
Donne di ieri e donne di oggi: intervista doppia

Donne di ieri e donne di oggi: intervista doppia

  Cari uomini, i tempi sono cambiati! Cucinare, lavare, stirare, pulire: tutti verbi che fino a non troppi anni fa erano coniugati solo all'imperativo...femminile! Ma le cose stanno cambiando eccome e per provarvelo ho intervistato due persone autorevoli del...

leggi tutto
Dove mangiare a Praga: ecco 5 posti da non perdere

Dove mangiare a Praga: ecco 5 posti da non perdere

  Scegliere dove mangiare a Praga è, per un italiano, la cosa più importante da programmare prima del viaggio. La seconda è sicuramente capire cosa mangiare a Praga. Eh già, perché diciamocelo, noi italiani siamo abituati molto bene e la buona cucina è in...

leggi tutto
C’era una volta… il mio eroe

C’era una volta… il mio eroe

  C'era una volta Roger. Roger non era un amico “particolare”, come lo chiamava mamma, e nemmeno il mio “amico scemo”, come lo soprannominava Buddy, il bullo della scuola. Roger, per me, si distingueva dagli altri per un’unica grande ragione: era il mio migliore...

leggi tutto
La Figlia Oscura: recensione e nuova interpretazione

La Figlia Oscura: recensione e nuova interpretazione

  Con questa recensione de "La figlia oscura" di Elena Ferrante voglio raccontarvi di un romanzo che affronta la difficoltà di essere madre e il complicato rapporto con i figli, in modo del tutto nuovo. Ormai l'avrete capito, questa scrittrice mi ha completamente...

leggi tutto

Pronto a partire?

Iscriviti alla Newsletter

Martina Monti

Viaggiatrice seriale, senza biglietto!

Bolognese con una seria dipendenza da tortellini e lasagne, un cuore che batte per la fotografia e una passione per le belle storie da raccontare.

Scopri di più nella pagina About Me.

Martina Monti

Puoi seguirmi qui

Facebook Pagelike Widget

Scrivimi per maggiori info





Condividi su